Servizi per i cittadini

Offre le informazioni in merito ai servizi resi alla cittadinanza e la modulistica per la presentazione delle varie istanze.


Certificato dei Carichi Pendenti
Scheda aggiornata al 25/10/2018
A chi rivolgersi

SPORTELLO UNICO E UFFICIO DEL CASELLARIO

Ubicazione: Via Cesare Beccaria, 1 c/o ex Caserma Rossi
Piano: TERRA
Attività svolte:

CERTIFICATI EX ART.335 CPP


CERTIFICATI CARICHI PENDENTI E DEL CASELLARIO GIUDIZIALE


CERTIFICATI DI ARCHIVIAZIONE


APOSTILLE E LEGALIZZAZIONI (DEPOSITO RICHIESTE E CONSEGNA)


COPIE ED ACCESSO AGLI ATTI


NULLA OSTA

Orario al pubblico:

L'UFFICIO E' APERTO AL PUBBLICO DAL LUNEDI' AL VENERDI' DALLE ORE 09.00 ALLE 12.00

Telefono:
  • 0861/0861326693 (RESPONSABILE dr.ssa Adelina Goldoni)
Note:

SI COMUNICA ALLA UTENZA CHE IL RILASCIO IN COPIA O VISIONE DI ATTI DI FASCICOLI ARCHIVIATI E' CONSENTITO SOLO PREVIA PRESENTAZIONE DI APPOSITA ISTANZA E RELATIVA DOCUMENTAZIONE, COME INDICATO NELLA SEZIONE COME FARE PER  

INFORMAZIONI GENERALICertificato dei carichi pendenti: riporta l’indicazione di eventuali procedimenti penali in corso, nei quali il richiedente abbia assunto la qualità di imputato, come previsto dall'art. 27 D.P.R. 313/2002 - Testo Unico sul Casellario.

Si ricorda che tutti i certificati del casellario giudiziale hanno validità di sei mesi dalla data del rilascio.

Ai sensi dell'art. 46 D.P.R. 445/2000 i fatti e le qualità personali oggetto del certificato carichi pendenti possono essere autocertificati dall'interessato in sostituzione del certificato emesso dall'ufficio Locale del Casellario Giudiziale. Vi invitiamo a consultare la scheda relativa all'autocertificazione per verificare se sussistono le condizioni per ricorrere all'autocertificazione.

A CHI RIVOLGERSI

Il certificato dei carichi pendenti va richiesto alla Procura della Repubblica del luogo di residenza.

Se il richiedente è minorenne il certificato è rilasciato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di L'Aquila.

A Teramo l'ufficio locale del Casellario Giudiziale si trova presso il Palazzo di Giustizia (ex caserma Rossi).

Ufficio del Casellario Giudiziale

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

Tutti i certificati si richiedono compilando una domanda in carta libera, indirizzata alla Procura della Repubblica presso il Tribunale - Ufficio Locale del Casellario Giudiziale; alla domanda dovranno essere allegati la fotocopia del documento d'identità non scaduto del richiedente e le seguenti marche da bollo: 1 marca di € 19,87 per i diritti di certificato e imposta di bollo.

Se il certificato è richiesto con urgenza, è necessaria altra marca di € 3,87 (complessive €. 23.74).

Per uso adozione non è richiesta alcuna marca da bollo.

La richiesta può essere consegnata da persona delegata dall’interessato, il quale dovrà comunque firmare personalmente l’istanza e l’atto di delega, come previsto dai modelli predisposti.

Se la richiesta viene inoltrata per posta occorrono, oltre alle marche da bollo ed all'istanza:

  • fotocopia di documento di identità non scaduto;
  • busta già affrancata e riportante l’indirizzo del richiedente, che l’ufficio utilizzerà per la spedizione di quanto richiesto.

Per gli interdetti, la domanda può essere presentata dal tutore che deve esibire il decreto di nomina.

I cittadini non appartenenti all’Unione Europea devono esibire il permesso di soggiorno non scaduto, con copia delle ricevute, qualora ne sia stato richiesto il rinnovo.

L’ufficio è esentato da ogni responsabilità per le false dichiarazioni rese dagli interessati o da terzi (art. 73 D.P.R. 445/2000).

E'ATTIVO IL SERVIZIO DI PRENOTAZIONE ON LINE, ATTIVABILE DAL SITO WWW.GIUSTIZIA.IT/ COME FARE PER/CERTIFICATI/SCHEDA PRATICA-PRENOTAZIONE ON LINE DEI CERTIFICATI-/ACCEDIALSERVIZIO/AVANZATE/ACCEDI/PRENOTA/RICERCAUFFICI

OVVERO DAL LINK https://certificaticasellario.giustizia.it

 

TERMINI PER IL RILASCIORilascio dal terzo giorno lavorativo successivo alla richiesta.

Servizi per i cittadini